COMUNE DI COLOGNOLA AI COLLI

Il Comune di Colognola ai Colli comunica un ELENCO delle ATTIVITA’ CHE FORNISCONO A DOMICILIO

Servizio domiciliare da parte dei volontari per persone anziane o in difficoltà a cura di UDU-AUSER tel. 329.2811287 (Lorenzo)

COVID-19 – Bollettino della Regione Veneto


Spezia in finale, Chievo in lacrime. Così finiscono le speranze di un reperintino ritorno in A dei gialloblù, sovrastati sul piano psicofisico dalla formazione di Italiano.
I liguri caricati a molle partono sparati. Italiano sceglie di provare a sfondare al centro e ha ragione: Galabinov ci riesce in centocinque secondi. Il gol è frutto di una pressione che il Chievo appare soffrire. Schiacciati all’indietro, spaesati, Djordjevic e compagni subiscono l’aggressione costante dei padroni di casa. Faticano a risalire, limitandosi a contenere i danni.
Šemper fa un miracolo su Nzola ma non può nulla su Maggiore e Gyasi nel secondo tempo. Quando arriva il tris si intuisce la fine del film. Il rigore ottenuto da Ongenda in pieno recupero e trasformato da Leverbe dal dischetto allunga solo la speranza prima del fischio finale.
Passano così Ricci e compagni, con merito: più tonici e con maggiori opzioni in termini di soluzioni in organico. Per il Chievo la notte è la più triste della stagione, che termina qui. Peccato per Aglietti e i suoi ragazzi. È stato bello crederci: arrivare fino a questo punto è stato un risultato importante, ma stasera non consola.
Paolo Sacchi


Davvero una brutta conclusione di campionato.

L’Hellas Verona macchia una stagione quasi perfetta con una prestazione imbarazzante in quel di Genova.
Contro un Genoa che si giocava tutto per non retrocedere, i gilalloblù sono sembrati in balìa di una avversario non certo irresistibile. Il risultato finale di 3-0 non ammette repliche ed è di quelli che può anche far drizzare le orecchie all’ufficio inchieste della Lega Calcio. Buon per l’Hellas che nell’altra partita fondamentale per la lotta per la retrocessione, il Lecce perde in casa contro il Parma e rende non decisiva la vittoria del Genoa sull’Hellas dell’ex Juric.


Pubblicate le immagini della rosa dell’ACD Colognola ai Colli che partecipa al campionato di seconda categoria Girone D

Campionato provinciale di seconda categoria Girone E. Pubblicata la galleria dell’incontro Colognola – Atletico Vigasio del 10/11/2019


NELLA SEZIONE DEDICATA AL TEATRO AMATORIALE LE PRIME 2 PAGINE

il 7 luglio 2017 a Colognola ai Colli, la Compagnia Teatrale Amatoriale LA MOSCHETA, alla presenza dell’autore Gianni Clementi, mette in scena la commedia in due atti “BEN HUR” una storia di ordinaria Periferia.
Un autentico successo per la Compagnia “di casa” magistralmente diretta e interpretata da Daniele Marchesini.

ACCEDI ALLA PAGINA DI BEN HUR

1 giugno 2018 a Colognola ai Colli presso Villa Peverelli-Cavalli-Mascotto, il Gruppo Teatrale Guarino Veronese presenta “L’interminabile breve sogno di una notte d’estate, farsa molto tragica“.
Lo spettacolo è ispirato alla famosa commedia di William Shakespeare “Sogno di una notte di mezza estate”.

ACCEDI ALLA PAGINA DELL’INTERMINABILE SOGNO…


Pubblicazione della prima galleria fotografica nella sezione dedicata alla fotografia. Si tratta delle immagini realizzate al CARNEVALE DI VENEZIA del 2011 assieme al “Maestro” Nereo.


Novembre 2019 – AUSTRIA – Reportage fotografico dello splendido villaggio di Hallstatt, di Innsbruck e della magica Salisburgo, città natale del grande Wolfgang Amadeus Mozart.


Settembre: 2020
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930